sculpture

PRECIOUS TODAY

precious-todayBR_Nina Mann ci riporta nel passato utilizzando materiali preziosi e antiche tecniche come la colata e la forgiatura per creare vere sculture da indossare. Le sue ispirazioni attingono dal mondo antico, immergendoci nell’estetica bizantina, egizia e asiatica filtrata però dalle reinterpretazioni contemporanee dell’artista. I metalli che privilegia sono l’argento, l’oro e talvolta l’acciaio annerito, i quali vengono stampati, martellati o saldati in rilievo in modo da creare diverse superfici.

Nina Mann bring us to the past using precious materials and old techniques such as casting and forging to create real wearable sculptures. She takes inspiration from the ancient world, showing us the Byzantine, Egyptian and Asian aesthetics filtered by the contemporary reinterpretations of the artist. The metals she prefers are sterling silver, gold and sometimes blackened steel, wich are printed, hammered or welded in relief in order to create different surfaces.

THE POETIC IDENTITY OF METAL

the-poetic-identity-of-metalJR_Gioielli che diventano sculture, metalli che vengono ricamati, forme che diventano vive:queste sono le caratteristiche che contraddistinguono le creazioni di Patricio Parada. Attraverso l’incisione dei materiali utilizzati, per lo più oro, argento e bronzo, l’artista riesce a creare gioielli che sembrano prendere vita, diventando delle vere e proprie sculture da indossare. Pezzi unici, realizzati a mano, asimmetrici ed imperfetti, che permettono al metallo di perdere la sua natura fredda e pesante, acquisendo  leggerezza, luminosità, fluidità.
Jewels that become sculptures, metals that are embroidered, shapes that come alive: these are the characteristics that distinguish the creations of Patricio Parada. Through the engraving of the materials used, mostly gold, silver and bronze, the artist manages to create jewelry that seem to come alive, becoming real wearable sculptures. Unique pieces, handmade, asymmetrical and imperfect, which allow the metal to lose its cold and heavy nature, acquiring lightness, brightness, smoothness.

 

SCULPTURE TO WEAR

SCULPTURE TO WEARMC_Filomeno Pereira de Sousa è nato nel nord del Portogallo in una famiglia di gioiellieri. Ha una vasta esperienza in tutti gli aspetti di progettazione professionale di gioielli. Ha dedicato molti anni all’insegnamento, condividendo generosamente i suoi nuovi metodi di lavoro e di progettazione. Lo stile innovativo e visionario del suo lavoro è sostenuto dalla sua tecnica impeccabile. Ogni pezzo è un’opera d’arte, unico e distintivo.
Per Filomeno, la gioielleria è sempre una forma di scultura, forse in piccola scala, ma sempre concepita in relazione al corpo umano.
Nel suo lavoro ha cercato nuovi linguaggi di espressione appropriati all’uso di nuovi materiali come la plastica, titanio e cemento.
Filomeno Pereira de Sousa was born in northern Portugal into a family of jewellers. He has a wide experience in all the professional, design aspects of jewellry. He has dedicated many years to teaching, generously sharing his new ways of working and designing. The innovatory and visionary style of his work is supported by his impeccable technique. Every piece is a work of art, unique and distinctive.
For Filomeno, jewellery is always a form of sculpture, perhaps small in scale, but always conceived in relation to the human body.
In his work he has sought for new languages of expression appropriate to the use of new materials such as plastics, titanium and cement.

 

JOY BONFIELD COLOMBARA

JOY BONFIELD COLOMBARASDN_ Taglia, allunga, assembla.
La scultrice e designer di gioielli Joy Bonfield trasforma parti anatomiche di scultre rubate all’arte – classica e non – e le reinventa creando monili e gioielli “surreali” di un dinamismo e modernità tutti nuovi.
Cut, stretch, assembles. The sculptor and jewelry designer Joy Bonfield transforms anatomical parts of scultre stolen art – classic and not – and reinvents creating surreal jewelry  to a dynamism and modernity all new.

 

TOM DIXON

Tom DixonFL_Di origini tunisine, Tom Dixon è uno dei designer britannici più originali e riconosciuti. Ha debuttato come scultore e nel 2001 ha creato la sua propria firma per produrre oggetti di elevata qualità progettuale, tra cui  la collana ‘Spike’realizzata  in oro 18K.

Born in Tunisia, Tom Dixon is one of the most appreciated and original British designer. He started his career  as a sculpture and in 2001 he created his own brand designing high quality objects, such as this 18K gold necklace called ‘Spike’.

www.tomdixon.net/eu

JUNE INSPIRATION: JEWELLERY AND BODY

clemFL_Clémentine Despoq si definisce come designer del gioiello plástico, crea oggetti che reinventano la scultura del corpo instaurando un’ intensa relazione tra materia e desiderio, evocando sensazioni intime e forti emozioni. Una frase, una poesia, un proverbio la guidano.

Plastic jewelry designer Clémentine Despoq makes objects that reinvent body sculpture with an intense relation between substance and desire, by evoking deep sensations and strong emotions. A phrase, a poeme, a proverb are her inspirations.

www.facebook.com

MICRO SCULTURE

solitario peopleFC_I gioielli di Fabio Cammarata sono un ottimo incontro tra design, oreficeria e scultura. La collezione “People” ne è un esempio: le microsculture rappresentanti delle persone sono protagoniste nei gioielli, formano castoni, catene insomma una sorta di tessuto del gioiello.
Fabio Cammarata’s jewels are a perfect meeting between design, goldsmith and sculpture. The collection “People” is an example: the micro-sculpture showing peoples are the center of the jewels, making setting, chains like the fabric of the jewel.

 

STEPHANIE BILE

Image 1 bangle, ear cuff and ringFL_Lo studio della percezione dello scheletro umano, il suo aspetto, sculture lineari, rivestimenti che avvolgono il corpo creandone una nuova architettura attraverso un design ricercato sono il tema che ha sviluppato nella sua più recente collezione  di gioielli per il corpo la giovane designer Stephanie Bila.

An exploration of  our perception of the human form, linear sculptures extend, encase, rest upon and surround the body creating a new human architecture through design are the main inspiration for the last body jewelry collection signed by young designer Stephanie Bila.

stephaniechloebila.co.uk

KAYO SAITO

frag_moon_neck_kayo saitoFL_ Il lavoro di Kayo Saito è influenzato da piante e profili organici, la cui apparente fragilità arricchisce le creazioni, donandogli un delizioso aspetto. Dopo aver scelto attentamente i materiali e l’estetica, Saito dà vita a gioielli scultura fini ed eleganti.

Kayo Saito’s work is influenced by natural world and organic forms, whose apparent fragility always arouse her creativity and fulfil her aesthetic sense. Through carefully chosen materials and designs, Saito creates unusual delicateness and sculptural forms in the shape of precious jewellery.

www.kayosaito.com

JERA LODGE

Lodge JeraFG_Linee decise e ad alto contrasto, materiali leggeri, proprietà scultoree, sono solo alcuni degli elementi che troviamo nelle collezioni di gioielli di Jera Lodge. Tra i materiali che utilizza vanno ricordati il filo d’acciaio, metalli pregiati e varie fibre. Anche le tecniche sono differenti e ricercate, si pensi ad esempio a quelle di colorazione delle superfici, molteplici e differenti.

Bold lines and high contrast, light materials, sculptural property are just some of the elements that are in the Jera Lodge’s jewellery collections. Among the materials used, we have to mention that: the steel wire, precious metals and various fibers. Although the techniques are different and researched, think for example alternative surface colouring techniques.

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com