necklace

NOTES NECKLACE

notes-necklaceAS_Da Iris Bodemer, la designer tedesca proveniente da Pforzheim, nasce la collezione “Notes”. Collane di metalli e pietre differenti con cui dà origine a forme particolari, intriganti, articolate, scultoree. Gioielli in cui non conta l’estetica ma la storia, il modo di pensare, la vita stessa del designer, che essi raccontano.

The collection “Notes” is created by Iris Bodemer, the German designer from Pforzheim. Necklaces of different metals and stones with which she gives rise to particular, intriguing, articulated and sculptural forms. Jewels where aesthetics doesn’t count but the story, the way of thinking, the life of the designer, they tell.

SÉBASTIEN CARRÈ

SÉBASTIEN CARRÈVM_Il designer francese realizza gioielli affascinanti ricamati in perline di vetro e pietre preziose, donando ad ognuno un significato simbolico. Il suo ultimo pezzo, la collana ‘Sickness-united’, risultato dell’unione di molti lavori inziati e mai finiti, è infatti la rappresentazione di come il malessere possa unire le persone. Il designer è molto legato ai suoi lavori, tanto da considerarli viventi. L’aver abbandonato quei pezzi per molto tempo causò nel suo animo un grande senso di disagio, curato poi dalla successiva unione degli stessi.

The French designer realizes charming jewels embroidered with glass beads and precious stones, giving each a symbolic meaning. His last piece, ‘Sickness-united’, a necklace made with many parts started and never finished, is indeed the representation of how disease can unite people. The designer is so close to his creations to consider them as a living form. Forgiving them for such a long time made him very unhappy until he united them in that beautiful necklace.

www.sebastiencarre.com

 

ANNE WIEDAU, HYBRIDE

HYBRIDEOB_ “HYBRIDE è il tema del mio diploma, volto a colmare il gap tra moderne tecnologie informatiche e tecniche di lavorazione tradizionali. Sulla base di disegni che ho fatto nella mia infanzia ho creato un gioiello pezzo unico realizzato con l’ausilio delle moderne tecnologie di sviluppo software “realtà aumentata”.

HYBRIDE” is the theme of my thesis work, witch tries to remove a gap between modern computer technology and traditional jewelry crafting. Based on my drawings that’s I had made in my childhood I created an unique jewellery piece and attached it with the help of modern “augmented reality” software.

anne.wiedau.com

JAMAIS SANS TOI

jamaissanstoiOB_ Giorno dopo giorno prendono vita nuove creazioni di ceramica, foggiate a mano in terraglia bianca, cotte, smaltate e successivamente sottoposte a un’ulteriore infornata; piccole opere d’arte plasmate una a una con l’argilla, materia prima carica di energia che le fa vibrare e cantare. Ogni oggetto è un pezzo unico realizzato su disegno esclusivo nei loro laboratori artigiani. Attraverso il linguaggio segreto della terra e dei colori, l’intenso dialogo tra ceramica e cuoio, alchemici accostamenti e poetiche sovrapposizioni, Camilla e Valentina trovano il loro originale segno espressivo. Le creazioni di JST sono realizzate con le tecniche di lavorazione più antiche del mondo che ancora oggi sanno dare vita a opere uniche di grande fascino, luminose e di una bellezza senza tempo.

 

Day after day new items in ceramic come to life. They are shaped by hand in natural clay, baked, glazed and baked one more time. They are small pieces of art shaped one by one by hand into modern exquisite jewelry. Each piece is a unique one created by them with care and love using their exclusive designs. By blending the secret languages of the clay and of the colors, the dialogue between the ceramic and the leather, Camilla and Valentina express their original feelings with their creations. JST’s ceramic jewelry is fabricated by using some of the world’s oldest workmanship techniques. These techniques still today allow the creation of unique pieces with great glamour and a timeless beauty.

jamaissanstoi.it

TANGIBLE TRUTHS

tangible_thruths_4-1CDV_Sybille Paulsen è una designer tedesca che ha “scoperto” l’ uso dei capelli durante un workshop di gioielleria. Da questo si interrogò su come sarebbe stato lavorare con dei capelli veri e non dei capelli qualsiasi, ma di donne che li avevano persi a causa della chemio. Da questa domanda e da un’amicizia con una donna che si era trovata a vivere in quella situazione nacque una prima collana, di una potenza incredibile per la forza della storia che racconta, un qualcosa di bello, uscito da qualcosa di brutto. Dalla collana Sybille ha dato vita ad un vero progetto intitolato Tangible Truths.

Sybille Paulsen is a dutch designer that discovered the use of hair during a workshop on jewelry. From that experience she started to wonder how would it be to work with real hair, hair of women that are fighting against cancer. From this question and from a special friendship with one of that “female warriors” she gave birth to a necklace with an incredible strength bond to the difficult story that stands behind that hair. That necklace was something good born from something bad. That necklace became a project: Tangible Truths.

DESIGN: DESTINATION

DESIGN.DESTINATIONCDV_ La collana Moving Lines è un progetto appartenente alla collezione esclusiva di prodotti di design contemporaneo turco del MoMa. L’ idea nasce da Destination: Istanbul, un’estensione del progetto Design: Destination lanciato dal MoMa che promuove l’ innovazione nel settore del design nel mondo, dal concept alla produzione. Questo gruppo di designers turchi hanno dato vita ad una collana in lega di zinco ed argento composta da cerchi mobili che assumono un andamento fluido e armonioso.

The Moving Lines Necklace is a project that begins to MoMa-exclusive collection of contemporary design products from Turkey. It was actually born from Destination: Istanbul, an extension of Design: Destination, MoMa’ s world mission for innovation in design from concept to production. This group of Turkish designers projected this beautiful zamak coated and silver necklace made up by moving circles fluidly interlocked by dashes.

RILLRILL MARBLE NECKLACES

RILLRILL MARBLE NECKLACES-1CDV_La collana in marmo e rame si ispira all’arte topiaria dei labirinti di Robert Irwin. La designer Katie Freedle propone una serie di gioielli nati dalla volontà di una libera sperimentazione con nuovi materiali. Quello che è interessante è la combinazione dei marmi bianchi e neri e una grafica architetturale forte. La linea di gioielli nasce a Portland, grazie alla Freedle, e mostra, a partire dal sito internet, l’ importanza che rivolge al design, all’equilibrio di forme e colori e materiali: in questa collana è stato creato un gioco interessante proprio grazie al soppesato utilizzo di marmo di Calacatta, marmo nero di Spagna, rame e pelle.

 

This marble and copper necklace was inspired by the topiary maze of Robert Irwin. RillRill designer Kate Freedle proposes a series of jewels as a freestyle experimentation with new materials. What is interesting is the combination of black and white marbles and a strong architectural graphic. This Portland-based jewelry line, produced by Katie Freedle, shows, starting from its website, the importance given to design, balance in shapes and colours and materials: in this necklace an interesting play of Italian Calacatta marble, Spanish nero marble, copper and leather is created.

LADIES AND GENTLEMEN

LADIES AND GENTLEMENCDV_ Ladies and Gentlemen Studio è uno studio di Design di Seattle caratterizzato da un focus definite su esplorazione, gioco ed una estetica fresca, applicati in diversi volti del design. Uno di questi è l’ accessorio. Questa collana appartiene ad una serie ispirata ai geometrici e colorati blocchi di legno che utilizzano i bambini per costruire edifici. La collezione vuole essere un esercizio sulla combinazione di forme primarie per creare semplici ma al contempo giocose composizioni. Queste forme primarie in legno dipinto, rame, ottone, alluminio e pelle trasmettono un senso di equilibrio, sostenuto da una palette di colori metallici caldi. Un oggetto bilanciato, nato dall’ incontro di differenti conoscenze di design.

Ladies and Gentlemen Studio is a Seattle based Design studio with a focus on exploration, play and fresh aesthetic applied in different facets of Design. Here is a necklace inspired by colorful geometric children building blocks so that the collection can be an exercise in combining primary shapes to create simple, yet playful compositions. These primary shapes in painted wood, copper, brass, aluminum and leather give a sense of balance pull from a palette of warm metals. Actually a nice object, born from different design knowledge.

 

STIRRED UP

STIRRED UPRF_Lexi Daly è una designer con una laurea in Fine Arts che ha scelto per le sue creazioni di usare solo prodotti di scarto e riciclati. Uno dei suoi progetti prende avvio da una grande passione degli americani: il caffè, e con esso l’enorme quantità di scarti che il suo consumo produce. Da questi materiali di scarto ha realizzato una serie di collane- sculture che si adattano alla forma del corpo. Questa collana, che si chiama appunto “Stirred Up”, è stata realizzata con moltissimi bastoncini per mescolare il caffè attraversati da un cavo di metallo flessibile per poter modificare la forma del gioiello sul corpo a proprio piacimento. I suoi prodotti si possono acquistare su commissione dal suo sito http://www.lexidaly.com.

Lexi Daly is a designer with a Fine Art Degree who choose for her creations to use only waste and recycled products. One of her projects starts from a great addiction of the americans: coffe, and with it the enormous quantity of waste that its use produces. From this waste materials she made a collection of sculpture – necklaces that fit the shape of the body. This necklace which is called “Stirred Up” was made whit loads of coffe stir sticks crossed by a flexible metal wire in order to modify the shape of the jewel fitting it to the body at our will. Her products can be purchased on commission on her website http://www.lexidaly.com.

 

JIM DRAIN CHAIN SCARF

JIM DRAIN CHAIN SCARFRF_Jim Drain, originario di Miami, ha un laboratorio in cui troviamo di tutto: scarti di stoffa, gomitoli, macchine per lavorazioni a maglia. pellicce, costumi vintage, riviste di ogni genere, oggetti di tutti i tipi. Trasforma questi oggetti in quadri, sculture, istallazioni  e prodotti multimediali realizzando anche un gioiello: questa collana è fatta di scarti di stoffa utilizzata precedentemente in un’altra istallazione, cuciti assieme fino a formare una catena tutta d’un pezzo, che può essere vista o come “collana” o come “sciarpa”. Realizzazioni di Jim Drain si possono trovare su http://www.sightunseen.com/jim-drain.

Jim Drain , from Miami, has a studio where we can find everything: fabric scraps, yarns, knitting machines, furs, vintage costumes, loads of magazines, objects of everykind. He turns these objects into paintings, sculptures, installations and multimedia products, and a jewel too: this necklace is made with left overs fabric pieces from a previous installation, they’re sewed together to make a one piece chain which can be seen or as s “necklace” or as a “scarf”. Jim Drain’s works can be found at http://www.sightunseen.com/jim-drain.​​​

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com