IG

ANDES BY WALKA

WalkaIG_Walka presenta una serie di anelli ispirati alla catena montuosa delle Ande, interamente prodotti a mano da artigiani cileni. Hanno usato pietre preziose crude o lavorate e oro in colori diversi, come l’oro nero che rende un’eleganza unica e contemporanea.

Walka shows a series of ring inspired by the mountain rages of the Andes, manufacted entirely by chilean craftsmen jewelers. In order to create a unique contemporary elegance they use precious stones, raw or faceted, and gold in different color, such as black gold.

 

JICHANG CHAI’S JEWELLERY

53770_Jichang_oct15_1.IG_Jichang aggiunge dei pezzi alla sua linea di prodotti, dove si focalizza sull’atmosfera che lo circonda. Il lavoro di Jichang Chai prende infatti spunto dalla vita di tutti i giorni ma allo stesso tempo dai suoi sogni. Gli oggetti che il designer trova casualmente sono l’elemento principale della sua collezione che, riassemblati, acquistano un nuovo valore.

Jichang adds new pieces at his work, in which he focuses on atmosphere around him. Jichang’s work is inspired by his own ordinary life and his dreams. The main role of his work are random objects, which, once put together, gain new values.

 

TRANSMISSION

TransmissionIG_Fino al 12 Dicembre è in programma la mostra “Transmission” allo Studio411 di Montpellier (FR) curata da Sebastien Carré e Florine Menant.
La mostra ha lo scopo di maturare la coscienza al lavoro materiale che non è solo artigianato, ma anche vettore di conoscenza e significato. I gioielli sono presentati come forma di espressione artistica con l’intento di riuscire a riportare l’arte alla vita di tutti i giorni.
Until December 12 there is an exhibition at Studio411, Montpellier (FR) called “Transmission” curated by Sebastien Carré and Florine Menant.
The exhibition aims to grow the awareness of material work which is not only handicraft, but also the vector of knowledge and meaning. Jewels are considered as an artistic form of expression more suitable to bring back art in our everyday lives.

 

1000G

1-9IG_L’artista Akiko Kurihara ha realizzato una collana lunga 15 metri, un’unica catena composta da sole “g” che sono loro stesse pezzi della catena, ognuna pesa esattamente un grammo, da qui la scelta del carattere. Il peso complessivo della collana è di 1kg, indossandola si può comprendere esattamente quanto possono essere pesante 1000g.

The artist Akiko Kurihara has created a 15 meter long necklace, chain consisting of only “g” that are themselves pieces of the chain, each weighs is exactly one gram, hence the choice of the character. The total weight of the necklace is 1kg, wearing it you can understand exactly how heavy  they can be 1000g.

www.akiko-kurihara.com

 

CRACKED PUZZLE

blocks2IG_I gioielli di John Inversen sembrano dei magnifici puzzle di frammenti di metallo con giochi di sinuose linee e contrasti di colori date dall’uso di differenti metalli. Inversen crea sia strutture irregolari che sembrano in equilibrio precario, sia strutture molto geometriche regolari dall’incastro perfetto. Una serie di gioielli che non possono non affascinare.

John Inversen’s jewels appear amazing puzzle pieces of metal with a sinuos lines game and a color contrasts given by the use of different materials. Inversen creates both irregular structures that appear in precarious balance, either regular geometric structures by interlocking perfect. A collection of jewellery that can not fail to fascinate.

www.johniversen.com

 

THE SPOON BROOCH

1-8IG_Un vecchio cucchiaio reinventato diventa una spilla con la quale giocare con il tessuto della propria maglia. Ogni progetto della designer Maki Okamoto, svedese, ma nata in Giappone, vuole coinvolgere le persone a guardare gli oggetti di uso quotidiano da una prospettiva differente e ad interagire con loro in modo più intimo.

An old spoon reinvented becomes a brooch to play with the fabric of his shirt. Each project of the designer Maki Okamoto, Swedish, but born in Japan, wants to engage people to look at everyday objects from a different perspective and to interact with them in a more intimate way.

makkin.se

 

PRECARIOUS BALLANCE

2.-1IG_La designer inglese Samantha Nania realizza i suoi gioielli traendo ispirazione dal corpo e dalla semplicità dei suoi movimenti, minimali, rotatori, ritmici. I suoi gioielli sono eleganti, pezzi unici. Si preoccupa anche di ridurre lo spreco di materiali, pertanto spesso utilizza legni esotici, scartati della produzione di oggetti d’arredo perché di dimensioni troppo piccole.

The British designer Samantha Nania realizes her jewelery inspired by the body and simplicity of his movements, minimal, rotators, rhythmic. Her jewels are stylish, unique pieces. She is also concerned to reduce the waste of materials, so often uses exotic woods, discarded in the production of furniture objects because too small.

http://www.samanthanania.com/home

 

CRUMPLE

crumple_pendant_necklace_michael_remerich_03IG_Il ciondolo realizzato dallo studio Remerich nasce non dalla tradizionale lavorazione del materiali preziosi, che prevede delicatezza, precisione, cautela, ma semplicemente accartocciando il materiale stesso. Si ottengono così dei bellissimi giochi di luce. Ogni pezzo in quanto realizzato a mano è unico.

The pendant made by the study Remerich arises not from the traditional processing of precious materials, which provides delicacy, precision, caution, but simply crumpling the material itself. The result is the beautiful play of light. Each piece is handmade as unique.

www.remerich.de

 

LOOP DROOP

2-7IG_Helen Pailing è un artista e la sua ispirazione nasce dai materiali più comuni con i quali realizza meravigliose sculture, installazioni e oggetti. Cerca sempre una collaborazione intuitiva tra il costruttore e il materiale e per lei l’azione risulta essere molto importante tanto da farne la chiave di alcune sue creazioni “oggetto come azione”.

Helen Pailini is an artist and her ispiration comes from the most common materials with witch she create beautiful sculptures, installations and objects. She always look for an intuitive collaboration between maker and materilas and for her action is very important, infact she makes of it the key of some her creation “object as action”.

www.helenpailing.com

 

THE LAND BELOW

3-3IG_I gioielli di Kate Cole sono un collegamento diretto con i luoghi naturali e artificiali che ognuno di noi abita, in modo particolare il suo interesse verte verso edifici abbandonati e fabbriche dismesse. I materiali usati sono spesso raccolti in questi luoghi e trasformati con l’uso di smalti, ne derivano composizioni che rispecchiano la società in cui viviamo.

The jewelry Kate Cole are a direct connection with the places natural and artificial that each of us inhabits, especially her interest relates to abandoned buildings and abandoned factories. The materials used are often collected in these places and processed with the use of glazes, the resulting compositions that reflect the society in which we live.

kat-cole.com

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com