HIGHLIGHTS

FEBRUARY MOTTO: SMILE

smile-designSB_A volte le idee più semplici sono le migliori: Rosa de la Cruz crea gioelli minimal ma irriverenti. Con la forza di uno smile, questa creativa londinese infonde ottimismo a chi indossa i suoi pezzi. Dalle emoticon dei social al jewellery design il passo è breve.

Sometimes the simplest ideas are the best: Rosa de la Cruz creates minimal jewels but irreverent. With the power of a smile, this London creative instills optimism to those who wear her pieces. Emoticons: from social networks to jewellery design.

 

FEBRUARY MATERIAL: BONES

biological-jewelleryAF_Da secoli l’uomo ha indossato ornamenti fatti di ossa, fatti con le ossa degli animali cacciati. Oggi invece si possono indossare anelli creati con il proprio tessuto osseo. Molto più che una promessa d’amore, creata per sensibilizzare l’ingegneria biomedica e i suoi progressi.

Populations have always worn bone ornaments, made with the prey’s leftovers. Nowadays you can wear rings produced with its own tissue. Much more than a pleade of love, created for raising public awarness of tissue engineering and its breakthrough.

 

NOVEMBER TREND: CHOKER NECKLACE

choker-necklaceGM_Tra le ultime tendenze risorge la collana choker, che affonda le sue radici nello stile raffinato delle dame di corte, per poi assumere un mood più rock negli anni ’90. Accessorio rivisitato da molti stilisti nelle ultime sfilate che riprende la fama avuta qualche decennio fa. La collana choker può caratterizzarsi dall’uso di molteplici e svariati materiali, texture, applicazioni e motivi: pelle, metallo, strass, pizzo..ma il modello classico resta in velluto nero. Si abbina a vestiti eleganti e formali, ma anche ad outfit più casual. Molte le modelle e le influencer fotografate con i loro personalissimi choker.
Among the latest trends resurrects the choker necklace, which has its roots in the refined style of the ladies of the court, and then take on a more rock mood in the 90 Accessory revisited by many designers in the past catwalks, that takes fame had a few decades ago. The choker necklace can be characterized by the use of multiple and various materials, textures, and patterns applications: leather, metal, rhinestones, lace..but the classical model is in black velvet. It goes well with elegant and formal clothes, but also with more casual outfits. Many models and influencers are been photographed with their very personal choker.

 

BULGARI, TRINITÀ DEI MONTI

bulgari-trinita-dei-montiAS_ La maison Bulgari ha fatto un regalo di 1,5 milioni di euro alla sua città, Roma, affinché si restaurasse uno dei suoi monumenti simbolo, la scalinata di Trinità dei Monti. In questa occasione è stato presentato un nuovo capolavoro di alta gioielleria, una collana che si ispira ai 135 gradini della scalinata di piazza di Spagna. Diamanti e gemme preziose disposti a ventaglio in una geometria crescente. Un’esplosione di tonalità fuori dall’immaginabile.

Maison Bulgari gave a gift of 1.5 million Euros to his hometown, Rome, to restore one of its symbolic monuments, the Spanish Steps. During this event it has been presented a new masterpiece of high jewellery, a necklace inspired by the 135 steps of Piazza di Spagna. Diamonds and precious gems fanned in a growing geometry. An explosion of shades out of the imaginable.

SEPTEMBER EXHIBITION: JEWELLERY AND JOURNEY

Schermata 09-2457633 alle 12.48.59LT_ Il viaggio è stato il tema del Next Jeneration Jewellery Talent Contest 2016, interpretato da centinaia di giovani designer internazionali. I 25 progetti più promettenti sono stati realizzati grazie alla collaborazione con le socie della WJA Italy e saranno raccolti in una mostra curata da Alba Cappellieri al Museo del Gioiello di Vicenza dal 3 settembre fino a gennaio 2017. L’inaugurazione è il 2 settembre alle 19, imperdibile per chi vuole viaggiare attraverso i bellissimi gioielli in mostra!

The journey was the theme of the Next Jeneration Jewellery Talent Contest 2016, performed by hundreds of young international designers. The 25 most promising projects have been realized in collaboration with the members of WJA Italy and will be collected in an exhibition curated by Alba Cappellieri the Museum of Jewellery in Vicenza from 3rd September until January 2017. The opening is on the 2nd September at 7 pm, unmissable for those who want to travel through the beautiful jewellery on display!

VANLELES JEWELLERY

VANLELES JEWELLERYAB_Il brand di gioielli VanLeles è stato creato da Vania Leles, una modella diventata designer in onore della sua passione per l’alta gioielleria. Vania si trasferì a Londra per lavorare per alcuni dei più grandi nomi della gioielleria in Bond Street, dopo aver acquisito un occhio acuto per le pietre preziose uniche nei suoi giorni sulle passerelle e dopo aver studiato presso l’Istituto Gemmologico d’America. Ora, il marchio VanLeles è una collezione di alta gioielleria con un tripudio di gemme colorate di lusso, unite con squisita maestria. Ecco un esempio: gli orecchini in oro rosa Legends of Africa, composti da zaffiri e diamanti rosa, con due gocce a forma di pera di tormalina.
Jewellery brand VanLeles was created by the model turned designer Vania Leles in honor of her passion for fine jewellery. Having acquired a keen eye for unique gemstones during her catwalk days, after studying at the Gemmological Institute of America, Vania moved to London to work for some of the biggest names on Bond Street. Now, the VanLeles brand is a collection of fine jewellery featuring a riot of luxurious coloured gemstones, brought together with exquisite craftsmanship. Here an example: Legends of Africa earrings in rose gold, set with pink sapphires and diamonds, finished with a pear-shaped tourmaline drops.

 

AUGUST INNOVATION: GEM IN A GEM

GEM IN A GEMGG_ La casa di gioielli Yael Designs ha scoperto una tecnologia innovativa che permette di inserire una gemma all’interno di un’altra gemma. “Sentience” è un braccialetto composto da una tanzanite blu intensa 7 carati inserita dentro un’acquamarina 26 carati. Questa è la prima volta che una gemma viene messa in un’altra gemma in modo che i due appaiono interamente senza “cuciture” e traslucido. Il braccialetto è stato progettato dal fondatore di Yael Designs Yehouda Saketkhou e realizzato dal tagliatore di gemme Glenn Lehrer.

The jewelry house Yael Designs unearts an innovative technology that allows a gemstone to be set inside another gemstone. “Sentience” is a banglemade up of  a 7-carat deep blue tanzanite set inside a 26-carat aquamarine.  This is the first time a gemstone has ever been set inside another gemstone in a way where the two appear entirely seamless and translucent. The bangle was designed by the founder of Yael Designs Yehouda Saketkhou and crafted by gem cutter Glenn Lehrer.

AUGUST DESIGNER: CAI-XUAN WU

Exif_JPEG_PICTURE

Exif_JPEG_PICTURE

MC_Designer di gioielli contemporanei, Cai-Xuan Wu ha creato un’interessante collezione applicando tecniche tessili e tecnologia del taglio laser a lastre di acrilico. Wu trasforma le lastre 2D di acrilico in forme scultoree intrecciando la plastica tagliata. Per la Plankton Series, l’artista ha tagliato cento lastre usando lo stesso pattern, successivamente ha applicato la sua originale tecnica di intreccio per creare cento differenti forme; così come ogni forma di vita proviene dall’acqua e, combinando gli elementi fondamentali, può svilupparsi in diversi modi.

“Il mio obiettivo è di usare materiali non tessili per trasformare la tradizionale tecnica artigianale in un lavoro di arte contemporanea che va oltre i limiti del materiale e della tecnica che li realizza.” Cai-Xuan Wu.


Contemporary jewellery designer, Cai-Xuan Wu created an interesting collection of jewelry by applying textile techniques and laser cutting technology to sheets of acrylic.
Wu transforms 2D sheets of acrylic into sculptural forms by knitting the cut plastic. For the Plankton Series, the artist cut one hundred sheets using the same pattern, then applied the unconventional ‘knitting’ technique to create one hundred different forms. Lots of inspiration in these shapes; as
 all the life are come from the sea and, by combining the basic element, they can developed into different faces.
“My challenge is to use non-textile materials to transform a traditional craft technique into a contemporary art work which pushes the boundary of material and making technique.” Cai-Xuan Wu.

 

AUGUST JEWELLERY+TECH: SONA CONNECTED

BE HEALTHY WITH A BRACELETCA_Non è inusuale che gli individui si preoccupino della propria salute spesso aggravata dallo stress quotidiano. Per questo l’azienda Sona Connected propone un bracciale che collegato con lo smartphone tiene sotto controllo battiti cardiaci e livello di stress. Un movimento ondulato sincronizzato con il cuore permette di conferire un’ azione meditativa e tranquillizzante.
Il bracciale è inoltre dotato di eleganza conferita dall’ accostamento del cuoio (bianco o nero) al metallo (oro, nero o rosa).
It is not unusual people takes care about his health usually aggravated by the everyday stress. For this reason the Sona Connected company proposes a bracelet which connected to the smartphone keeps under control heartbeats and levels of stress. A waved moving coordinate with the heart allow to confer a pondering and calming action.
The bracelet is even provided of grace given by the juxtaposition of  leather (white or black) to the metal (gold, black or pink).

 

JULY COLLECTION: BEE BY GUCCI

1365946_Bee-ring-DM_”Le Marché des Merveilles” è la collezione i Gucci per l’estate. Protagonista di ogni pezzo è l’ape su collane pendenti, orecchini e anelli in oro giallo o rosa. Elegante e divertente allo stesso tempo, può essere combinata con i più svariati look.

“Le Marché des Merveilles” is the summer collection by Gucci. This collection stands out by the bees who are the protagonists at each piece. Since pending necklaces, earrings and a ring, all parts are available in yellow or pink 18K gold. Elegant jewelry and fun at the same time, that can be used with different styles. 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com